Parrocchia San Lorenzo Martire

- Diocesi di Frascati -

Catechesi -> La Bibbia, Testo rivelato e ispirato
 

INDICE

1. Perchè il cristiano legge la Bibbia

2. Un evento alla base dell'esperienza religiosa

3. La narrativa, il filo conduttore della Bibbia: in origine era la predicazione

4. Scritture e sacra tradizione come Parola di Dio

5. La Bibbia come testo ispirato

6. I modi di dire di Gesù

7. I modi di fare di Gesù

Tutto il documento in formato Scarica il documento.zip (12 KB ~)

4. Scritture e sacra tradizione come Parola di Dio

Non esiste una divaricazione fra tradizione e parola di Dio in forma scritta perché risultano strettamente coniugate e comunicanti tra di loro in quanto "ambedue scaturiscono dalla stessa divina sorgente" e "formano in certo qual modo un tutt'uno e tendono allo stesso fine".

In secondo luogo la sacra tradizione e la sacra Scrittura costituiscono un solo sacro depositio della parola di Dio affidato alla Chiesa. Tradizione e Scrittura, opportunamente armonizzate, costituiscono l'autentico depositium fidei della chiesa cattolica.

La Sacra Scrittura ha sempre il primo posto nella varie forme del ministero della parola, come in ogni attività pastorale. La Scrittura è il libro, non un sussidio fosse pure il primo.

La Parola di Dio ha tanta efficacia e potenza da essere sostegno e vigore della Chiesa, saldezza della fede, cibo dell'anima, sorgente pura e perenne della vita spirituale. Ignorare la Scrittura sarebbe ignorare Cristo. (San Gerolamo)

 

Codice XHTML 1.1 approvato

CSS approvato

© 2001-2019 Parrocchia San Lorenzo Martire - Tutti i diritti sono riservati - Credits